Allied – Un’ombra nascosta

Allied – Un’ombra nascosta dal 12 gennaio 2017 al cinema

Regia: Robert Zemeckis
Cast: Brad Pitt e Marion Cotillard.
Guarda il TRAILER

Allied

Seconda Guerra Mondiale. Gioco di spie. Fascino retrò. Atmosfere romantico-belliche. Come capita di frequente, Zemeckis cambia genere cinematografico per sperimentarne sempre di nuovi. Per questo drammone romantico di stampo vintage il cast si arricchisce di due grossi calibri come Pitt e Cotillard. Avete presente quelle affascinanti scatole di latta liberty di un secolo fa con stampe deliziose che contenevano normalissime caramelle? Allied – Un’ombra nascosta è il corrispettivo esatto di quelle scatole. In una confezione patinata e curata nei minimi dettagli con fotografia ricercata, costumi elegantissimi, recitazione di maniera e scenografie d’altri tempi troviamo un contenuto non altrettanto prezioso. In un clima eccessivamente melodrammatico e con una sceneggiatura prevedibile come la neve al Polo Sud, ci immergiamo negli anni quaranta tra bombardamenti tedeschi e intrecci spionistici. Tutti elementi potenzialmente intriganti che, però, non vengono mai utilizzati in maniera coinvolgente. Il racconto ruota noiosamente intorno a ripetute inquadrature dei due protagonisti senza cura del ritmo generale. Di gran classe il contenitore ma banale il contenuto.

Voto: 5

Lascia un commento