Faccio un salto all’Avana

Faccio Un Salto All'Avana

Faccio Un Salto All’Avana

Faccio un salto all’Avana è una commedia di Dario Baldi con Enrico Brignano, Francesco Pannofino, Aurora Cossio, Paola Minaccioni, Virginia Raffaele, Grazia Schiavo e Antonio Cornacchione. Fedele (Brignano) e Vittorio (Pannofino) sono fratelli. Ingenuo, mite, posato il primo e scaltro, fannullone, menefreghista il secondo. Proprio il giorno in cui Vittorio viene creduto morto (annegato in un lago), sua moglie scopre di essere incinta di due gemelle. In realtà il cadavere non viene trovato e il funerale viene celebrato davanti ad una bara vuota. Dopo sei anni si scopre casualmente che Vittorio non era affatto deceduto bensì fuggito a Cuba. Fedele viene così inviato all’Avana con la missione di scovare il redivivo e convincerlo a tornare in patria. Come è d’obbligo in ogni commedia degna di questo nome, l’impresa da compiere comporterà un percorso pieno di inaspettati ostacoli, casuali coincidenze, fortuiti incontri e bizzarri imprevisti. Una commedia fiacca e noiosa. Non verrà certo ricordata nell’eternità.

Voto: 5

I commenti sono chiusi.