Faster

FASTER

FASTER

Faster seguì la, purtroppo, frequente regola che vuole un’uscita molto ritardata nel nostro paese rispetto all’originale. Venne proiettato nelle sale americane già dal mese di novembre 2010 ma approdò in Italia solo sei mesi dopo ovvero ad Aprile 2011 e incassò la modestissima somma di 250.000 euro. Un discreto film d’azione diretto da George Tillman Jr. e interpretato da Dwayne Johnson insieme a Billy Bob Thornton. Una sagace scelta quella di lasciare solo nomi generici per i personaggi: Driver (l’autista), Killer (l’assassino) e Poliziotto. Driver esce di galera dopo avere scontato 10 anni per una rapina non riuscita durante la quale suo fratello rimase ucciso. Egli stesso, in quell’occasione, venne abbandonato con una pallottola conficcata nel cranio. Più o meno come la sposa di Kill Bill, anche Driver si ritrova sospeso tra la vita e la morte ma riesce a guarire e, non appena in grado di farlo, stila una “black list” dei candidati da uccidere per poi eseguire le sue sentenze. La vendetta nei confronti degli autori della morte del fratello è ineluttabile. Il percorso del protagonista segue una traccia ben delineata ma la situazione si complica quando sulla scena appaiono Killer (un assassino professionista) e un poliziotto ormai prossimo alla pensione.

Voto: 6

I commenti sono chiusi.