Gli amanti passeggeri

Gli amanti passeggeri

Gli amanti passeggeri (Los amantes pasajeros) è una sboccatissima commedia scritta e diretta da Pedro Almodóvar. Il cast è eterogeneo: Antonio de la Torre, Hugo Silva, Javier Cámara, Carlos Areces, Raúl Arévalo, Guillermo Toledo, Lola Dueñas, Cecilia Roth insieme a brevi apparizioni di Antonio Banderas, Penélope Cruz e Paz Vega. Il regista spagnolo si diverte ad assemblare tutti gli eccessi “sociali” in un’unica non-storia coloratissima, pop e scorretta come non mai. Almodóvar si lascia andare ad un linguaggio totalmente disinibito che diverte gli interpreti in ruoli fuori da ogni schema tradizionale. Diverte un po’ meno gli spettatori che vengono avvolti da una cortina surreale e alienante. Su un aereo in rotta verso il Messico si svolge l’intera vicenda. Un problema al carrello obbligherà l’equipaggio a condurre il velivolo verso un atterraggio di emergenza. Gli steward, i piloti, e i passeggeri si ritrovano in mezzo ad una tempesta ormonale senza precedenti tra mescalina, alcol ed esasperazioni sessuali che alleggeriscono l’ansia per la situazione scatenando un flusso smoderato di incontenibile trivialità.

Lascia un commento