Hunger Games – Il canto della rivolta: Parte 1

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1

Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 1

Hunger Games – Il canto della rivolta: Parte 1 (The Hunger Games: Mockingjay – Part 1) di Francis Lawrence con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Philip Seymour Hoffman, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland e Julianne Moore. Tempi sempre più difficili per la popolazione di Panem. Il Presidente Snow sta radendo al suolo i distretti ad ogni minimo accenno di ribellione ma Katniss non si è arresa. Con la resistenza rifugiata nel sottosuolo (qualcosa di simile a Matrix Revolutions), si inizia a preparare l’attacco definitivo a Capitol City ma non sarà facile portare a termine il progetto. Trattandosi solo di “Prima Parte” il film risulta un naturale non-finito pur dimostrandosi un racconto ben costruito. Se la struttura dei primi due episodi poteva risultare simile, ora ci distacchiamo con decisione. Il terzo film del franchise Hunger Games non è più sinottico ma consequenziale. La storia, l’ambientazione e i personaggi non sembrano più adolescenziali. I tempi e le persone sono maturati dopo la celebrazione dei giochi di morte. Le coscienze stanno mutando e crescendo insieme con l’età dei protagonisti. Il film che ne scaturisce è più cupo, livido e teso dei due precedenti. L’unica penalizzazione che il racconto deve scontare è quella della limitatezza temporale. Per forza di cose manca il finale, ed è comprensibile. Sappiamo già in partenza che ci sarà una seconda parte ma questo non addolcisce l’amarezza di rimanere in sospeso proprio sul più bello. E’ crudele.

Voto: 6-

Lascia un commento