Il Ventaglio Segreto

Il Ventaglio Segreto (Snow Flower and the Secret Fan) di Wayne Wang con Li Bing Bing e Gianna Jun. Un dramma sentimentale (non amoroso ma fraterno) tratto dal libro di Lisa See Fiore di Neve e il ventaglio segreto. Nina e Sophia sono due “laotong” ovvero amiche che hanno promesso l’una all’altra una particolare eterna lealtà. La loro vita scorre nella Shanghai di oggi ma la sorte è allacciata simbolicamente con un sottile filo rosso a quella di altre due laotong vissute due secoli prima: Fiore di Neve e Giglio Bianco. Le antenate erano legate tra loro da un destino comune. Nate lo stesso giorno e sottoposte alla tradizione (leggasi tortura) della fasciatura dei piedi sempre nello stesso giorno. Promesse in matrimonio a due uomini molto diversi, sono comunque rimaste in contatto scrivendosi su ogni piega di un ventaglio; quello di cui al titolo. Wayne Wang racconta le due storie saltando da un’epoca all’altra con continui flashback. Il libro originario è stato un best-seller ed ha fatto emozionare i lettori in ogni parte del globo. Il film vorrebbe far commuovere allo stesso modo ma non ci riesce, nonostante l’indubbia forza dell’interpretazione femminile. Il fugace cameo di Hugh Jackman nelle vesti di un ricco businessman australiano non contribuisce a rendere più accattivante un film che si lascia guardare con piacere ma non colpisce al cuore. Una sola visione è più che sufficiente. Non rimarrà impresso nella memoria.

Voto: 6-

I commenti sono chiusi.