La Parte degli Angeli di Ken Loach

La parte degli Angeli (The Angels’ Share) di Ken Loach con Paul Brannigan, John Henshaw, Roger Allam, Gary Maitland, Jasmine Riggins, William Ruane, Siobhan Reilly, Charlie Maclean. Una commedia eccessivamente sopravvalutata che vinse, senza merito, il premio della giuria al Festival di Cannes 2012. Storia di quattro elementi “sbandati” nella Glasgow di oggi. Il protagonista è Robbie che evita per un soffio il carcere grazie al fatto che la sua giovanissima compagna sta per partorire il loro primo figlio. Intenerito dall’imminente lieto evento, il giudice lo condanna a 300 ore di lavori socialmente utili, lasciandogli così la possibilità di redimersi e iniziare una nuova vita pulita. La famiglia benestante della ragazza non è affatto soddisfatta del rapporto tra i due giovani e cerca in tutte le maniere di contrastare la loro convivenza. Robbie, nel frattempo, inizia il suo lavoro “forzato” insieme ad altri nella sua stessa situazione e si fa subito apprezzare dal datore di lavoro che lo prende sotto la sua ala protettrice. L’amore per il whisky del suo nuovo mentore coinvolge presto anche Robbie il quale troverà il modo per farne (alla sua maniera) un nuovo metodo per guadagnare soldi.

Voto: 6-

I commenti sono chiusi.