L’Ultimo dei templari

L'ultimo dei templari

L’ultimo dei templari

Quale sarà il metro di giudizio della commissione che aggiudica i divieti ai minori? Non si sa. L’Ultimo dei templari è un horror (costruito anche male) che farebbe venire incubi terrificanti ai bambini più sensibili. Non si capisce come mai non sia stato vietato ai minori di almeno 12 anni. La regia è di Dominic Sena e gli interpreti principali sono Nicolas Cage (in una delle sue prove più ridicole) e Ron Perlman. Il titolo originale è Season of the Witch ovvero La stagione della strega. La protagonista assoluta è proprio una giovane strega. Un nerissimo incipit mostra da subito l’atmosfera che impernierà il resto del racconto. Nicolas Cage è un crociato pentito che viene incarcerato con il suo fido compagno di mille battaglie. Sono accusati entrambi di avere rotto il giuramento di fedeltà fatto alla chiesa. Nel medioevo era considerato un atto tra i più esecrabili. Conoscendone il grande valore di guerrieri, il Cardinale propone loro di accompagnare una (presunta) strega in una città piuttosto lontana affinchè sia giudicata (esorcizzata) da altri frati in possesso di un libro con portentose formule sacre. Durante il viaggio ne succedono di tutti i colori. Gli eventi precipitano fino al cruento ma ridicolo finale. Uno dei film più brutti del 2011!

Voto: 3

I commenti sono chiusi.