Near Death Experience

Near Death Experience

Una foto di scena di Near Death Experience

Near Death Experience di Benoît Delépine e Gustave Kervern. Interpretato da Michel Houellebecq. Mostra del cinema di Venezia 2014 – Sezione Orizzonti.

Profonde turbe psichiche di un cinquantaseienne da cui spuntano riflessioni amare sull’esistenza. Un uomo non ancora nella terza età ma nemmeno più nella seconda. Truci autoconsiderazioni che talvolta possono anche essere condivisibili, inserite in un film del tutto insopportabile. Anche la qualità tecnica del girato è oscena. Le immagini riprese in bassa definizione trasformano la scenografia (potenzialmente affascinante) in uno sfondo da filmettino di carattere tristemente amatoriale. Si astengano dalla visione coloro che fossero già predisposti ad idee da suicida! Anzi, si astengano dalla visione anche tutti gli altri se non vogliono buttare nelle fogne un’ora e mezza del loro tempo libero. Talmente pesante da sfracellare la pazienza anche dei più accaniti amatori di film autoriali.

Voto: 3

I commenti sono chiusi.