Pranzo di Ferragosto

Pranzo di Ferragosto di Gianni Di Gregorio con Gianni Di Gregorio, Valeria De Franciscis, Marina Cacciotti, Maria Calì, Grazia Cesarini Sforza.

Roma, ferragosto. Gianni è uno spiantato che vive in casa per badare a sua madre ultraottantenne. Improvvisamente si ritrova “costretto” a dover ospitare anche mamma e zia dell’amministratore del condominio in cambio del condono di tutti i suoi debiti verso di lui e poi pure la mamma del chirurgo suo amico. All’inizio le quattro vecchiette si scatenano in monellate e dispetti reciproci per poi ritrovarsi come amiche. Gianni Di Gregorio è il regista, sceneggiatore e attore protagonista di questo lungo cortometraggio (o corto lungometraggio) che dura 75 minuti. Basso budget e grande successo con ottimo incasso per un’idea originale e apprezzabile. La morale? La mamma è sempre la mamma anche quando con l’età diventa una simpatica rompicoglioni. Due risate in semplicità con quattro tenere e strepitose vecchiette che hanno colpito anche il pubblico e la critica al Festival di Venezia prima di uscire in sala nel 2008.

Pranzo di ferragosto

Lascia un commento