RoboCop

Robocop

Robocop

RoboCop è diretto dal brasiliano José Padilha e gode di un cast degno del massimo rispetto comprendente anche Gary Oldman e Michael Keaton. Al blasone degli interpreti corrisponde un deludente contenuto. Totale assenza di fantasia. Il racconto è un copia-incolla col precedente omonimo film del 1987 diretto da Paul Verhoeven. Sono cambiati i tempi e si è perfezionata la tecnologia ma null’altro di nuovo è da segnalare. Quasi trent’anni fa l’idea di un superpoliziotto mezzo uomo e mezzo robot era una novità interessante ed intrigante ma oggi risulta essere esclusivamente un pretesto per fare “cassetta” senza apportare grandi novità. Consigliabile solo a chi desidera perdere un paio d’ore senza pretese di sorta.

Voto: 5

I commenti sono chiusi.