Snitch – L’infiltrato

Snitch - L'infiltrato

Snitch – L’infiltrato

Interessante action-thriller. Snitch – L’infiltrato (titolo originale: Snitch) è diretto da Ric Roman Waugh e interpretato da Dwayne – The Rock – Johnson. Un film ispirato da eventi realmente accaduti. John Matthews è un imprenditore. Titolare di una ditta di trasporti su gomma con numerosi dipendenti al suo servizio. Una vita serena fino a quando scopre che suo figlio (di primo letto) viene arrestato per spaccio di droga. In realtà è solo stato incastrato da un “amico”. Il rischio è quello di dover scontare fino a vent’anni di carcere a meno che il giovane non riveli il nome di altri spacciatori. Il ragazzo preferisce subire la dura legge del penitenziario piuttosto che inguaiare suoi amici. Il padre, però, non si rassegna e decide di infiltrarsi lui stesso nel tetro mondo delinquenziale pur di aiutare la polizia ad arrestare un big della droga e ridurre così drasticamente la pena di suo figlio. Il grande merito di Snitch – L’infiltrato è quello di non avere ecceduto in impossibili esagerazioni meramente spettacolari. La narrazione procede senza mai allentare la tensione ma rimanendo costantemente realistica. Un equilibrio desueto di questi tempi. L’ossatura preponderante di questo racconto è l’accanita determinazione di un padre nel cercare una soluzione per salvare il suo primo figlio introducendosi nelle trame della malavita senza, per questo, mettere a rischio la sua nuova famiglia. Salvare capra e cavoli non sarà cosa semplice.

Voto: 6-

I commenti sono chiusi.