Solo Dio Perdona

Solo Dio Perdona

Solo Dio Perdona

Solo Dio Perdona (Only God Forgives) di Nicolas Winding Refn con Ryan Gosling e Kristin Scott Thomas. Se desiderate vedere un film commerciale e di facile impatto allora cambiate strada. Solo Dio Perdona è sconvolgente. La stessa accoppiata Winding Refn/Gosling già vista nel buon Drive, questa volta ha composto un film difficile e portentoso. Con l’innesto di una bionda Kristin Scott Thomas gelidamente diabolica e immagini magnificamente fotografate ancorchè straordinariamente violente (che hanno giustamente fatto meritare il divieto ai minori) il film è interamente ambientato a Bangkok. Un cruento omicidio scatena una serie impressionante di vendette incrociate. Questa è la semplice sinossi di un film su cui è bene non svelare null’altro. I dialoghi sono ridotti al minimo sindacale. La chiave di volta di questa opera autoriale sta tutta nelle crude immagini che spesso tolgono il fiato. Più che alle parole occorre fare attenzione ai particolari visivi, carichi di figure retoriche (parliamo di metafore e allegorie). Forse non è un caso che i titoli di coda citino anche Alejandro Jodorowsky. Odierete questo film oppure lo amerete. Nessuno di voi, però, lo dimenticherà facilmente.

Voto: 7+

I commenti sono chiusi.