The Fighter

The Fighter

The Fighter con Mark Wahlberg e Christian Bale

The Fighter diretto da David O. Russell con Mark Wahlberg, Christian Bale (premio Oscar 2011 come miglior attore non protagonista), Amy Adams e Melissa Leo (anche lei premiata con l’Oscar come miglior attrice non protagonista). La storia – vera – di Micky “Irish” Ward che nel 1996 divenne campione mondiale di pugilato nei pesi Welter. Allenato dal fratellastro – ex pugile ma anche (ex) tossicodipendente – Micky cerca il riscatto per spiccare il volo ed affrancarsi da una vita in cui per lavoro deve asfaltare strade. Per riuscire nell’intento, Micky dovrà sfodererare un carattere assai determinato. L’ingombrante famiglia è talmente avvolta attorno al protagonista al punto da rischiare di soffocarlo. Anche nella vita privata l’ossessione della mamma-manager e delle numerose sorelle è asfissiante; le donne di casa Ward assillano il pugile fino all’eccesso rendendogli arduo anche il fidanzamento con una barista. Dopo numerosi incontri vinti sul ring, viene offerta a Micky Ward la possibilità di entrare nel professionismo e di essere, finalmente, ben remunerato per il suo impegno nella boxe. Questo significherebbe cambiare città, allenatore e manager. La famiglia ovviamente si oppone con decisione e si scatena con veemenza contro la sua fidanzata, rea di avere plagiato il campione. La grande sfida che il pugile si ritrova ad affrontare è quella di riuscire a conciliare l’amore per la fidanzata con la necessità di conservare il fratello-delinquente come allenatore oltrechè la mamma come manager. Le due situazioni sembrano incompatibili ma Micky ha bisogno di entrambe. Nonostante il buio della tossicodipendenza e della delinquenza, Dickie (un dimagritissimo Christian Bale), e i sui consigli sono determinanti per le vittorie del fratellastro; Micky lo sa e non vuole rinunciarvi. La boxe come mezzo per il riscatto è un tema vecchio come il mondo ma ogni volta non manca di appassionare. Anche Wahlberg segue le orme di grandi predecessori e contribuisce alla riuscita di un dramma vigoroso ambientato nel mondo del ring. Aggiungiamo anche questa perla sportiva al già lungo elenco che comprende, per esempio, Toro Scatenato con Robert De Niro, The Champ – Il Campione con Jon Voight, Rocky con Sylvester Stallone e Cinderella Man con Russell Crowe.

Voto:

I commenti sono chiusi.